Crea sito

Giovani il segno dei tempi

 

Giovani il segno dei tempi. Ciao a tutti, è un po di tempo che non pubblico un nuovo articolo sul blog, sapete, mi sono detto: nella mia vita non sono capace a far nulla di buono. Allora ho pensato, o meglio, sono stato suggestionato dall’antico verme, che forse sarebbe stato il caso di non andare avanti con il blog.

Ma dagli ultimi avvenimenti della mia vita e dalla sempre maggior forza che proviene dalla presenza della Spirito Paraclito, ecco, sono giunto a una conclusione, e cioè che: è vero, sono un buono a nulla, non sono capace a fare l’elemosina, non sono capace a dare conforto, non sono capace a parlar di Dio, insomma, sono un inutile servo. Ma so una cosa di me, e questa la posso affermare con certezza e fermezza, che io sono di Gesù. A Lui solo voglio appartenere, e non importa le cose che io non sono capace di fare, ma importa essenzialmente ciò che io sono capace di fare. Cioè scrivo, anche se non sono un poeta o un giornalista, lo faccio a modo mio e lo devo fare. Ognuno deve dare quel poco che ha, e tanto basta a Dio, che vedendo la nostra pochezza certo, ma anche la nostra buona volontà, si curva sulla nostra miseria e con la Sua Grazia, ricolma le nostre mancanze, affinchè risultiamo pieni di tutto ciò che necessita all’uomo per andare avanti in questa landa desolata che è la nostra vita su questa terra.

Giovani e il segno dei tempi

Giovani e il segno dei tempi

Ora voglio rivolgermi agli accusatori, a tutte quelle persone che la sanno lunga su tutto, e che credono che la gente come mè che crede in Dio sia solo sognatrice, mentre loro, gli intelligenti del mondo se la ridono e ci beffano. Ecco io dico a voi miei poveri fratelli dal pensiero deviato, di correggervi e di pensare a questo che vi stò per dire: Dio ha creato l’uomo, poi ha creato gli animali e l’uomo già che era prima degli animali per volere di Dio ha dato nome a ogni specie di animale creato e l’uomo fu messo a dominatore di tutti gli animali. Dopo, e soltanto dopo quando a Dio piacque fu creata la donna, degna compagna dell’uomo che era re della terra e dominatore di tutti gli animali. Quindi chi crede che l’uomo discenda dalle scimmie, no, non è un sognatore purtroppo, è uno stolto, perchè l’uomo già era, prima che la scimmia fosse. Tutte le cose scritte sui libri di storia, non sono altro che congetture di gente che ha studiato una vita queste cose, che è andato alla ricerca dei fossili, che ha cercato di capire quello che trovava, ma che in sostanza non ha fatto altro che dare la sua interpretazione a quello che ha trovato. Un’interpretazione dove spesso i conti non tornano, ma dove si evince con certezza la loro arrogante presunzione di voler imporre alle masse ciò che è semplicemente una loro congettura. Un uomo senza Dio dà risultati degni di se stesso. Ecco in Italia, sparsi sul territorio abbiamo zoo vecchissimi, dove sono conservati in vita diverse razze di scimmie, e che ormai al loro interno hanno visto susseguirsi diverse generazioni, porgo questa domanda a questi intelligenti della terra: quante scimmie si sono evolute da diventare quanto meno simili agli esseri umani? La risposta è: nessuna. Nessuna scimmia si è mai evoluta in passato e nessuna scimmia mai si evolverà in futuro. Altro che sognatori, ve l’ho già detto, stolti siete. Il vostro egoismo e la vostra superbia vi sono di ostacolo per vedere la Verità.

Prima abbiamo parlato dell’uomo, ora invece parliamo degli animali. Ho detto che l’uomo è stato creato prima, e poi gli animali, l’uomo ha ricevuto lo Spirito di Vita da Dio suo Creatore, ed ecco perchè si dice che l’uomo è simile a Dio, non perchè gli somiglia fisicamente, ma perchè la cosa essenziale che all’uomo da la vita è quello Spirito infuso alla Creazione. Dio è puro Spirito ecco perchè siamo figli di Lui, perchè Egli è Padre del nostro Spirito. Questo non avviene negli animali, i quali sono stati creati per servire l’uomo e che posseggono solo una forma vitale, la quale cessa con il loro ultimo respiro. Questo non lo dico io, misero uomo, ma ce lo dice Gesù, e se lo dice Gesù segno è, che è così. Il segno dei tempi non è che questo: l’uomo che con la sua povera e manchevole intelligenza si oppone a Dio suo Padre e Creatore, l’uomo che per la sua intelligenza non ama, l’uomo che per la sua intelligenza uccide, l’uomo che, sempre con la sua intelligenza, si uccide. Questo è cari Giovani il segno dei tempi, e li stiamo vivendo.
Il Signore Iddio nostro Creatore ci illumini e ci guidi verso la Verità e la Salvezza. Per Amore della Vergine Maria Santissima. La Benedizione di Dio Onnipotente su tutti noi, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi, Giovani il segno dei tempi,